Home

Home

Sonèe, campan vutem in del viagg, de vicenda in vicenda e d'ora in ora. Giovanni Bertacchi

Cerca nel sito

Link rapidi

Caricamento slideshow in corso...

365 CAMPANE CENSITE

Aggiornamenti del sito

8 maggio 2016
Censita la campana della chiesa di S. Bernardo di Ponte in Valtellina (SO). Vai alla pagina

6 maggio 2016
Censita la campana dell'oratorio di S. Filippo Neri di Ponte in Valtellina (SO). Vai alla pagina

26 aprile 2016
Censita la campana della chiesa di S. Giuseppe di Ponte in Valtellina (SO). Vai alla pagina

13 marzo 2016
Censita la campana della chiesa della SS. Trinità di Ponte in Valtellina (SO). Vai alla pagina

1° marzo 2016
Censita la campana della chiesa di S. Gregorio di Ponte in Valtellina (SO). Vai alla pagina

Introduzione

La Provincia di Sondrio è costellata da numerosi edifici di culto: chiese, oratori, semplici cappelle di montagna. Ciò che più impressiona non è tanto il numero degli edifici sacri, ma la quantità e la qualità degli arredi che li caratterizzano: nel corso dei secoli essi sono stati progettati e realizzati da maestranze e da architetti di successo, dipinti e decorati da artisti celebri e qualificati; sono stati arredati con pregevoli opere lignee e marmoree; sono stati forniti di sontuosi paramenti realizzati dalle migliori manifatture italiane ed europee e di opere di oreficeria provenienti dalle più famose botteghe italiane e transalpine. Gli interni delle nostre chiese riecheggiano degli armoniosi accenti di organi pregevoli e - talvolta - imponenti, fabbricati dalle migliori botteghe organarie.
Tutto ciò è segno di un forte attaccamento della nostra gente alla Fede Cristiana, Fede tenace che si è concretizzata nella cura e nel decoro della "Casa di Dio in mezzo agli uomini" e che ha visto i nostri antenati impegnati nella continua "ricerca del bello" da destinare alle proprie chiese, simbolo di ogni paese e di ogni comunità.
Tutti questi aspetti, fortunatamente, sono divenuti oggetto di documentazione e valorizzazione tramite pubblicazioni, mostre ed eventi mirati a riscoprire un autentico tesoro di opere custodite nelle nostre valli, segno visibile del "Tesoro autentico" - ben più profondo - che ci è stato tramandato dalle generazioni del passato.
Tuttavia, tra l'imponente e complesso patrimonio delle pregevoli opere artistiche della nostra provincia, c'è un elemento che viene spesso ignorato o sottovalutato: le campane.

Anch'esse, infatti, possono rientrare a pieno titolo tra le opere d'arte che caratterizzano il nostro patrimonio culturale, al pari dei quadri, dei dipinti, degli affreschi, dei paramenti, degli arredi sacri e degli organi. Dietro ad ogni campana c'è una storia, la vicenda di una comunità, l'abilità di un fonditore che dal grezzo metallo seppe trarre strumenti musicali, strumenti che con la loro voce sono divenuti simbolo dell'identità di un paese, di una comunità e della propria chiesa.
Nasce così l'idea di questo sito internet per portare alla conoscenza e alla valorizzazione del grande patrimonio campanario valtellinese. Si tratta di un vero e proprio patrimonio, per una molteplicità di aspetti: per l'antichità di alcune campane con caratteristiche che le rendono assolutamente uniche per la propria epoca; per la pregevole acustica del suono di molte campane e concerti di campane che primeggiano per la bellezza musicale nel panorama campanario italiano; per l'utilizzo delle campane - con codici di suono diversificati da paese a paese - che costituisce la "colonna sonora" dei principali eventi lieti e tristi di ogni comunità e, ancora, per l'aver dato fonditori di campane che hanno saputo fare del realizzare le campane una vera e propria arte che ha reso celebre la Valtellina anche al di fuori dei suoi confini.

La moderna tecnologia informatica permette non solo una maggiore accessibilità alle informazioni, ma anche di disporre di immagini, documenti audio e video fondamentali per la conoscenza e la valutazione degli aspetti più prettamente tecnici (o meglio, "campanologici") relativi alle campane.
Il sito contiene quindi delle registrazioni audio-video relativi alle campane dei paesi della Provincia di Sondrio, nonché notizie storiche e dettagli tecnici relativi alle campane (Censimento). La parte storica è soprattutto costituita dalle informazioni sui fonditori di campane, utili ad inquadrarne l'attività da un punto di vista cronologico, le influenze rivelatesi determinanti nel loro modo di operare e le caratteristiche principali della loro produzione (Fonditori).
Insieme agli aspetti tecnici e storici sono riportate numerose altre informazioni e curiosità finalizzate ad illustrare come suonano le campane, quali sono i metodi di suono presenti in provincia e, grazie a statistiche e a tabelle che forniscono un'immediata panoramica, le eccellenze della ricca e variegata realtà campanaria valtellinese (Campane e Sistemi di suono).
Non manca, infine, una sezione dedicata agli eventi e alle manifestazioni nate dalla collaborazione con enti e parrocchie che con entusiasmo hanno accolto e fatto proprio l'obiettivo di far conoscere le campane e lo sconosciuto mondo che si cela dietro ad esse (Iniziative).
Insomma: un sito tutto da esplorare per conoscere da vicino il complesso e affascinante mondo che c'è dietro il suono delle campane, suono che caratterizza e scandisce le nostre giornate e le principali tappe della nostra vita.

Buona navigazione!

Simone e Paolo